Travel stories

Vivere in Canada: tra sogno americano e consumismo

Che tipo di nazione è il Canada? Perché tutti vogliono emigrare in questo Stato? Qual è il suo segreto? Andrei a vivere in Canada? Con queste domande per la testa ho preso l'aereo. Non riuscivo ad immaginare cosa avrei trovato: che tipo di società, che tipo di architettura, quali cibi e quale storia. Tutto quello che sapevo con certezza è che nessun italiano emigrato  in Canada è mai tornato indietro. (altro…)

Di mariacanonico, fa
Travel guides

Castel del monte: tra suggestione e leggenda

Adagiato regalmente sul colle come la corona sulla testa di un re, Castel del Monte troneggia sulla valle sottostante ancora oggi, a molti secoli della sua costruzione. Intorno alla sua realizzazione e all'uso fatto dall'imperatore Federico II di questo castello, girano diverse tesi, storie e leggende. Purtroppo a causa della scarsa documentazione a riguardo, è difficile stabilire con certezza quale sia stata la sua reale funzione e forse è meglio così. (altro…)

Di mariacanonico, fa
Mind-wandering

La routine è un demone da combattere?

La routine: sequenza invariata di azioni compiute ogni giorno e che, in fin dei conti, ci rendono peggiori di quello che siamo in realtà. E' un pensiero ricorrente degli ultimi tempi. Sveglia alle 7.30: colazione frutta, pane e marmellata, the. Vestiti, borsa, cappotto, esco. Fa freddo. La cinesina tiene il portone mentre esco, il meccanico subito fuori dal cancello commenta l'ultima partita della Roma. (altro…)

Di mariacanonico, fa
Mind-wandering

I sogni, e l’importanza di coltivarli sempre

Sui sogni, ed in particolare sull'importanza di coltivare i propri sogni, ho letto tantissimo. Persone che non si sono accontentate del progetto preconfezionato laurea-lavoro-matrimonio-figli ma che hanno continuato a provarci, a studiare, a cadere e rialzarsi fino a raggiungere il proprio obiettivo: essere felici, di quella felicità che non dura solo un attimo, ma che riempie ogni sfera della vita. (altro…)

Di mariacanonico, fa
Mind-wandering

Pensieri sparsi di un lunedì mattina

Un lunedì mattina stanco e sbiadito. Come i mille volti delle persone che incontro in metro. Un’altra settimana in apnea aspettando il week end. Mi guardo intorno in cerca di un segno, che mi faccia capire che non è tutto perduto, che la mia vita non sarà divorata dalla routine (questo vuol dire "diventare grandi"?). (altro…)

Di mariacanonico, fa